Presse Detailseite

04.10.2016

Comprovata sicurezza delle informazioni: TRANSPOREON ottiene la certificazione ISO 27001

TRANSPOREON è tra i primi fornitori di soluzioni logistiche basate su cloud a ottenere una certificazione ISO 27001.

PDF downloaden

     

    I miei dati sono al sicuro? E’ una domanda importante, soprattutto per gli utenti che utilizzano software basati su cloud, che quotidianamente trasmettono dati sensibili a fornitori di servizi esterni.

    TRANSPOREON – che gestisce l’omonima piattaforma logistica che collega via web le aziende con i rispettivi fornitori di servizi di trasporto - è ora in grado di offrire una risposta adeguata a questa domanda. Per gestire e fornire i servizi della piattaforma in tutta sicurezza, TRANSPOREON ha installato un sistema di gestione della sicurezza delle informazioni. Da giugno 2016, tale sistema è certificato secondo la norma ISO 27001:2013. Con questa certificazione TRANSPOREON, una delle maggiori imprese del suo settore, conferma il proprio impegno nei confronti del tema della sicurezza delle informazioni.


    “Da anni noi di TRANSPOREON lavoriamo secondo standard di sicurezza elevati. Ciò nonostante, abbiamo ritenuto importante far controllare e certificare il nostro sistema di gestione della sicurezza delle informazioni da un ente indipendente”, spiega Ahmet Arslan, amministratore delegato di TRANSPOREON GmbH. Questo processo non coinvolge solo requisiti tecnici di sicurezza, ma anche molti temi di natura organizzativa.


    “La sicurezza delle informazioni va oltre la sicurezza informatica. Ad esempio, controlliamo scrupolosamente non solo il personale che assumiamo, ma anche chi è autorizzato ad apportare modifiche a quali sistemi o chi ha accesso ai nostri uffici. Inoltre, sensibilizziamo di continuo i nostri dipendenti mediante corsi di formazione dedicati ad esempio alla gestione delle password o alla sicurezza sul lavoro fuori sede”, spiega Ahmet Arslan.


    Per nove mesi TRANSPOREON ha lavorato alacremente per sviluppare un sistema di gestione della sicurezza delle informazioni (ISMS) conforme alla norma ISO 27001:2013 sulla base delle misure vigenti e integrative. A maggio 2016 TÜV Rheinland ha eseguito un audit dell’impresa e certificato l’efficacia del sistema di gestione della sicurezza delle informazioni, che è stato implementato allo scopo di gestire e fornire in tutta sicurezza i servizi della piattaforma di comunicazione TRANSPOREON. La validità della certificazione è di tre anni, con successivi audit di controllo annuali.


    Nel complesso, la rete che si sviluppa lungo la Supply Chain cresce di continuo, esponendo questi sistemi a rischi per la sicurezza. Molte imprese sono consapevoli di questo problema e nella scelta dei propri partner prestano maggiore attenzione alla sicurezza, in particolare nei casi in cui dati sensibili vengono trasmessi a fornitori di servizi esterni. Per un committente è pressoché impossibile verificare singolarmente tutti gli aspetti legati alla sicurezza. Ahmet Arslan afferma: “Dal nostro punto di vista, la certificazione offre ai nostri clienti il vantaggio di poter usufruire del nostro sistema ISMS senza costi aggiuntivi. Siamo lieti di essere una delle prime imprese del nostro settore  ad aver ottenuto la certificazione ISO 27001”.

    Il 13 luglio 2016, a Ulm, Matthias Prenzel, responsabile commerciale di TÜV Rheinland Cert GmbH per la Germania meridionale, ha consegnato la certificazione “ISO 27001” ad Ahmet Arslan, amministratore delegato di TRANSPOREON, e a Markus Franke, Information Security Officer di TRANSPOREON. Grazie a questa certificazione TRANSPOREON, uno dei primi fornitori di servizi di e-Logistics, dimostra di poter garantire un elevato grado di sicurezza delle informazioni, in conformità con lo standard internazionale.


    Il Gruppo TRANSPOREON
    Il Gruppo Transporeon collega imprese industriali e commerciali con i rispettivi fornitori di servizi logistici. A tal fine l'impresa, con sedi centrali a Ulm e Kempten, gestisce la piattaforma logistica Transporeon, la piattaforma di tendering Ticontract e la piattaforma di slot booking dedicata alla GDO Mercareon. Attualmente le piattaforme del gruppo vengono utilizzate da circa 1.000 aziende, 55.000 trasportatori e 100.000 utenti in 100 Paesi. Le soluzioni basate sul web consentono uno svolgimento semplice ed efficiente di tender, assegnazioni di trasporti, prenotazioni di appuntamenti per carico e scarico, nonché di operazioni di Tracking & Tracing. Fondato nel 2000, il Gruppo Transporeon impiega oltre 450 dipendenti, è leader europeo del settore dell’e-Logistics e sta rafforzando la propria presenza in Asia e negli Stati Uniti d'America.


    www.transporeon.com                   www.ticontract.com              www.mercareon.com

     

    Bitte wählen Sie Ihre Sprache

    close